Scopri il tour

PESARO 2024

Home 9 Evento 9 PESARO 2024
Posti disponibili
PESARO 2024

CAPITALE

DELLA CULTURA

Domenica 15 settembre 2024


75€ (adulto)
70€ (under 12)


  • park Penny Market strada Battaglia – Mezzavia di Due Carrare, ore: 5.10
  • park Lidl v. Vittorio Veneto ang. v. C. Colombo – Monselice, ore: 6.30
  • p.zza f.lli Cervi davanti hotel Cristallo – Rovigo, ore: 7.00
  • park Il Faro area distributore carburanti – Giacciano con Baruchella, ore: 6.30
  • park Ikea sotto insegna Ikea lato Pittarosso – Padova, ore: 5.40
  • park IperTosano area Comet – Legnago, ore: 6.15
  • park Abita Design casello Ferrara Nord – Ferrara, ore: 7.30


Ritrovo dei signori partecipanti al punto di partenza rilasciato all’iscrizione e incontro con l’accompagnatore CAM per muoverci verso le Marche e fermarci a Pesaro, città che eredita quest’anno da Brescia e Bergamo il titolo di capitale italiana della cultura. La nostra guida ci accompagna nei luoghi del passato che definiscono la forma di un abitato sorprendende, dentro e fuori le mura immaginarie dell’antica colonia Pisaurum per attraversare, nelle tante testimonianze storico-artistiche, secoli di storia. Subito scopriamo Pesaro importante centro rinascimentale in piazza del Popolo dove sorge Pupilla, la fontana simbolo della città. Vicini gli edifici religiosi: la cattedrale di Santa Maria Assunta, San Francesco con il portale malatestiano e la chiesa di Sant’Agostino, il luogo di culto più importante con uno spettacolare portale gotico che introduce a opere d’arte come l”Annunciazione’ di Palma il Giovane. Dopo il pranzo libero, scopriamo gli edifici civili tra cui emergono il palazzo ducale, coronato da una suggestiva copertura merlata, e palazzo Mosca, che ospita i musei civici. Impossibile trascurare la casa di Gioacchino Rossini, il cittadino più illustre, compositore operistico tra i più celebri di ogni tempo; la sua casa natale racconta ad alta voce la sua vita, il suo lavoro e le sue influenze con oggetti personali, partiture, libretti, dipinti. Prima di accomiatarci, uno sguardo all’originale sfera di Arnaldo Pomodoro, per scoprire la Pesaro proiettata nel futuro, ed eccoci nuovamente comodi in bus per il viaggio di rientro, con l’arrivo previsto in serata alle nostre località di destinazione.


DA NON DIMENTICARE. Un documento d’identità, lo smartphone per le foto e per contattare l’accompagnatore in caso di necessità, la power-bank per non rimanere senza carica.

 

COSA INDOSSARE. Si consiglia un vestiario confortevole, con pantaloni comodi tipo jeans o joggers. Meglio non indossare calzature nuove ed evitare le scarpe con la suola liscia, i mocassini, le zeppe, i tacchi. È preferibile sostituire la borsa a tracolla con uno zainetto, dove riporre una bottiglietta d’acqua e uno snack.

 

CAPITALI ITALIANE DELLA CULTURA. Quali sono state a oggi le capitali italiane della cultura? Nell’ordine: Cagliari, Lecce, Perugia, Ravenna, Siena, Mantova, Pistoia, Palermo, Parma, Procida, Bergamo, Brescia e Pesaro. Nel 2025 sarà la volta di Agrigento. Questo fa della Lombardia la regione con un maggior numero di riconoscimenti (3). Seguono Toscana, Sicilia ed Emilia-Romagna (2). Le città italiane finora insignite del titolo di Capitale Europea della Cultura sono 5:   Firenze, Bologna, Genova e Matera. Nel 2025 avremo una nuova Capitale Europea della Cultura italiana: Gorizia.


Bus, visita guidata, servizio radioguide con auricolari, assistenza accompagnatore CAM, ingressi alla cattedrale, alla casa di Giochino Rossini, ai musei civici, a palazzo Ducale, alla chiese di San Francesco e Sant’Agostino.


Pranzo, ingressi oltre a qulli previsti dal programma e quanto non indicato alla voce ‘la quota comprende’.


Utilizzo navetta da|per Giacciano con Baruchella e Legnago (servizio sotteso a un numero minimo di partecipanti): 39€.


Rilascio nomi e cognomi partecipanti e punto di partenza prescelto. Non è richiesto acconto.


La quota di partecipazione può essere corrisposta entro la data indicata attraverso il sito camviaggi.com, con carta di credito a distanza (CNP), con bonifico bancario Iban: IT43Y0890462562032015008364 intestato a ‘CAM s.r.l.’, con versamento in c|c postale 001014519068 intestato a ‘CAM s.r.l.’. In alternativa, con carta di credito, bancomat, a|b o contante c|o le agenzie CAM.


La Direzione si riserva di apportare al programma eventuali modifiche per un più opportuno svolgimento del viaggio. L’iscrizione comporta la presa visione e l’accettazione di programma, regolamento e norme vigenti. Organizzazione tecnica: C.A.M. VIAGGI di CAM s.r.l. Licenza 921 del 17.3.08 rilasciata dalla Provincia di Padova. Travel designer Anna Venturin (anna.venturin@camviaggi.com).


Web camviaggi.com E-mail gruppi@camviaggi.com Sms|WhatsApp|Telegram 3480536012 Telefono 0429770993


+ 39 388 9539645
(attivo 30′ prima del tour).


R.C.T. Europ Assistance 4084313, fondo di garanzia A|217.5482|1|2022|R.

Prenota

PESARO 2024

Vuoi altri viaggi?

Ti consigliamo :

SERVIZI TURISTICI

Noleggia Bus con conducente

Cam Viaggi offre un noleggio bus moderno e confortevole, perfetto per soddisfare le esigenze di gruppi di tutte le dimensioni. Con un servizio affidabile e veicoli ben attrezzati, puoi concentrarti sul viaggio senza preoccuparti della logistica.

SERVIZI PER L’ISTRUZIONE

ORGANIZZA LA GITA SCOLASTICA

Per gli istituti scolastici provvediamo alla realizzazione di programmi di viaggi d’istruzione fornendo un pacchetto completo che include noleggio bus con conducente, biglietteria aerea, ferroviaria o marittima, hotel, ristoranti, ingressi.