Scopri il tour

DUBLINO

Home 9 Evento 9 DUBLINO
Posti disponibili
DUBLINO

DUE GIORNI

IN IRLANDA

Dal 16 al 17 maggio 2024


430€


  • park Lidl v. Vittorio Veneto ang. v. C. Colombo – Monselice, ore: 5:30
  • p.zza f.lli Cervi fronte hotel Cristallo – Rovigo, ore: 6:00
  • park Il Faro area distributore carburanti – Giacciano con Baruchella, ore: 6:30
  • park Ikea sotto insegna Ikea lato Pittarosso – Padova, ore: 5:00
  • aeroporto – Bergamo, ore: 8:45
  • park IperTosano area Comet – Legnago, ore: 6:45
  • park Tecnomat casello Verona Sud – Verona, ore: 7:15


1° giorno – giovedì 16 maggio 2024: DUBLINO

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto Caravaggio di Bergamo, presso l’area partenze, o ai punti di ritrovo indicati in fase d’iscrizione, per chi usufruisce del servizio-navetta. Attuati tutti i procedimenti di sicurezza, partiamo alle 10:45 con destinazione Dublino, dove atterriamo alle 12:10 (ora locale). Lasciamo il bagaglio all’hotel prima di raggiungere il Temple Bar, il quartiere della movida, reticolo di viuzze, caffè, bar, teatri e soprattutto pub, dove si suona la musica irlandese tradizionale. È il luogo di ritrovo dei giovani, il centro nevralgico del divertimento, affollato di artisti di strada, musicisti e tantissimi pedoni, punteggiato da ristoranti di tendenza, gallerie alla moda, spazi espositivi e centri culturali. È il quartiere più fresco e dinamico della città, ricco di innovazione, arte e divertimento. The Icon Walk è un progetto artistico promosso dalla comunità locale e racconta la storia di alcuni dei personaggi più famosi d’Irlanda. I pannelli e le targhe sono intervallati da graffiti e scale antincendio che fiancheggiano strade secondarie e vicoli che, grazie a questa iniziativa, sono stati riqualificati e salvati dal degrado. Dopo il tempo libero per il pranzo, Raggiungiamo l’hotel in centro città, lasciamo il bagaglio (le camere sono assegnate in serata) e iniziamo la visita, libera o accompagnata, della capitale dell’Irlanda, terra di fate e folletti, di vichinghi, contee e quadrifogli. O’Connel street è la via principale della città: a destra e sinistra botteghe, boutiques, negozi di souvenirs, caffè. Passeggiando verso Sud, e quindi verso il fiume Liffey, si incrociano la statua di Daniel O’Connel, al quale è dedicato l’intero viale, e il General Post Office, iconico edificio georgiano della capitale, principale obiettivo dei nazionalisti irlandesi durante la rivolta di Pasqua del 1916 e teatro di cortei, proteste e lotte per l’indipendenza. Negli enormi pilastri del portico ionico si possono ancora vedere i segni dei fori dei proiettili. Appena al di là del fiume, attraversando l’Ha’ Penny bridge, raggiungiamo il Trinity college, una delle più importanti università al mondo, che annovera tra gli studenti del passato Oscar Wilde, Bram Stoker e Samuel Beckett. A fianco della vicina chiesa di St. Andrews, è impossibile non notare la statua di un’affascinante pescivendola: si tratta di Molly Malone, diventata una delle attrazioni più famose della città, tappa pressoché imperdibile in ogni viaggio a Dublino. ci spostiamo al castello, luogo d’insediamento dei vichinghi, successivamente fortezza militare, residenza reale e oggi luogo di celebrazione degli eventi di stato. Ultima tappa alla cattedrale Christchurch, cuore spirituale di Dublino, prima di raggiungere il birrificio Guinnes, tappa d’obbligo per chi ama la birra, per chi vuole scoprire l’Irlanda anche attraverso i suoi sapori e gusti tipici. Dopo la cena libera, raggiungiamo l’hotel per la cena e il pernottamento.

2° giorno – venerdì 17 maggio 2024: DUBLINO

Dopo la prima colazione, completiamo le visite libere o accompagnate e continuiamo a farci sedurre dall’atmosfera celtica, propria di un popolo che mantiene il possesso dell’isola per mille anni, lasciando un’enorme eredità culturale e linguistica che sopravvive ancora oggi. I Celti praticano la religione druidica ed è a questo momento storico, fatto di culti magici e grandi gesta, che appartengono tutte le storie popolari in cui compaiono fate, folletti e spiriti della natura, che sbiadiscono con l’avvento medievale del Cristianesimo, quando viene innalzato il luogo di culto simbolo di Dublino e dell’Irlanda, la cattedrale di San Patrizio, dove si racconta che il Santo battezzasse i capi-clan celti. Attiguo, il St. Patrick park offre al visitatore una distesa di prati verdi e aiuole di fiori profumati e colorati; i Dubliners vi trascorrono intere giornate. Più distante e più esteso, il Phoenix park è ricco di viali alberati e delimitato da una cinta muraria di 16 km di perimetro che custodisce la residenza del presidente della Repubblica d’Irlanda, il monumento a Wellington, la Deerfield residence, il Phoenix monument e la Garda Síochána, il quartier generale della polizia di stato irlandese. Il parco ospita anche una colonia di daini. Dopo il pranzo libero, raggiungiamo l’hotel per recuperare il nostro bagaglio e dirigerci all’aeroporto di Dublino, da dove decolliamo alle 18:05 per atterrare a Bergamo alle 21:35. Con chi ne ha richiesto il servizio raggiungiamo infine in navetta le località di destinazione.


DA NON DIMENTICARE. Il passaporto o la carta d’identità valida per l’espatrio, lo smartphone per le vostre foto e per contattare l’accompagnatore in caso di necessità, la power-bank, la batteria esterna per il cellulare.

 

BAGAGLIO. È consentito portare a bordo il solo bagaglio a mano di dimensioni max 40x25x20 cm da riporre sotto il sedile di fronte. Non è possibile portare a bordo ulteriori colli (borse, sacche, zaini).

 

MONETA. L’Irlanda fa parte dell’UE e la moneta adottata è l’euro.

 

TELEFONO. Per chiamare un cellulare italiano mentre si è in Irlanda, anteporre ‘+39’ o ‘0039’ al numero. In Irlanda vige il regolamento europeo ‘Roaming like at home’, quindi gli operatori di rete mobile adottano le medesime tariffe applicate in Italia

 

OROLOGIO. L’Irlanda adotta l’ora di Greenwich: è quindi necessario spostare indietro le lancette dell’orologio di 1 ora in itinere tra Italia e Irlanda e avanti di 1 ora in itinere tra Irlanda e Italia.

 

PRESA ELETTRICA. In Irlanda le prese sono dotate di tre contatti con sezione rettangolare. È necessario, perciò, munirsi di adattatore.

 

COLAZIONE. L’hotel può dedicare la massima attenzione alle nostre necessità dietetiche, comprese quelle dei bambini o degli ospiti con allergie e|o intolleranze. È però fondamentale segnalare in agenzia, al momento dell’iscrizione, eventuali esigenze legate alla dieta alimentare per ricercare un’adeguata soluzione, che comunque non può essere garantita dal fornitore; consigliamo dunque di cautelarsi in autonomia e preventivamente per disporre di integrazioni alimentari.

 

CAMERE. Non si garantisce l’occupazione di camere comunicanti, attigue, con balcone, con vista panoramica, allo stesso piano o a livello stradale. La sistemazione in camera doppia non sottintende la sistemazione con letto matrimoniale, bensì una camera per due persone. Il letto matrimoniale, anche se segnalato come preferenza, non può mai essere garantito. La camera tripla prevede un letto aggiunto nella camera doppia: si tratta pertanto di una soluzione più adatta ai bambini, che può risultare scomoda agli adulti. In ogni caso il terzo letto non comporta alcuna riduzione di prezzo.


Volo, 1 bagaglio tipo under seat cabin bag 40x25x20 cm da portare e bordo, hotel, prima colazione, mezzo aeroporto-centro città-aeroporto, carta trasporti 2 giorni, visite accompagnate in accordo all’itinerario, assistenza accompagnatore CAM, documentazione di viaggio.


Transfers per|da l’aeroporto in Italia, assicurazione annullamento viaggio, tassa di soggiorno da versare all’hotel, ingressi, pranzi, cene, mance e quanto non indicato non specificato alla voce ‘quota di partecipazione’.


Camera singola 90€; assicurazione annullamento che copre infortuni o malattie improvvisi 35€ per persona in camera doppia e 42€ in singola (da versare congiuntamente all’acconto). Utilizzo navetta da|per aeroporto di Bergamo (servizio sotteso a un numero minimo di partecipanti): 39€.


L’iscrizione comporta il versamento contestuale di un acconto non rimborsabile di 150€ e la presentazione di un documento di identità. Il saldo è richiesto entro 30 gg. dalla partenza.


La quota di partecipazione può essere corrisposta entro la data indicata attraverso il sito camviaggi.com, con carta di credito a distanza (CNP), con bonifico bancario Iban: IT43Y0890462562032015008364 intestato a ‘CAM s.r.l.’, con versamento in c|c postale 001014519068 intestato a ‘CAM s.r.l.’. In alternativa, con carta di credito, bancomat, a|b o contante c|o le agenzie CAM.


La Direzione si riserva di apportare al programma eventuali modifiche per un più opportuno svolgimento del viaggio. L’iscrizione comporta la presa visione e l’accettazione di programma, regolamento e norme vigenti. Organizzazione tecnica: C.A.M. VIAGGI di CAM s.r.l. Licenza 921 del 17.3.08 rilasciata dalla Provincia di Padova. Travel designer Alessia Barnes (alessia.barnes@camviaggi.com).


Web camviaggi.com E-mail gruppi@camviaggi.com Sms|WhatsApp|Telegram 3480536012 Telefono 0429770993


In definizione.


Medico-bagaglio, R.C.T. Europ Assistance 4084313, fondo di garanzia A|217.5482|1|2022|R.

Prenota

DUBLINO

Vuoi altri viaggi?

Ti consigliamo :

SERVIZI TURISTICI

Noleggia Bus con conducente

Cam Viaggi offre un noleggio bus moderno e confortevole, perfetto per soddisfare le esigenze di gruppi di tutte le dimensioni. Con un servizio affidabile e veicoli ben attrezzati, puoi concentrarti sul viaggio senza preoccuparti della logistica.

SERVIZI PER L’ISTRUZIONE

ORGANIZZA LA GITA SCOLASTICA

Per gli istituti scolastici provvediamo alla realizzazione di programmi di viaggi d’istruzione fornendo un pacchetto completo che include noleggio bus con conducente, biglietteria aerea, ferroviaria o marittima, hotel, ristoranti, ingressi.