Scopri il tour

ARMENIA

Home 9 Evento 9 ARMENIA
Confermato: Posti disponibili
ARMENIA

TRA CAUCASO

E ARARAT

Dall’1 al 9 agosto 2024


2.194€


  • park Penny Market strada Battaglia – Mezzavia di Due Carrare, ore: 16:00
  • park Lidl v. Vittorio Veneto ang. v. C. Colombo – Monselice, ore: 15:40
  • p.zza f.lli Cervi davanti hotel Cristallo – Rovigo, ore: 15:10
  • park Il Faro area distributore carburanti – Giacciano con Baruchella, ore: 14:45
  • park Ikea sotto insegna Ikea lato Pittarosso – Padova, ore: 16:30
  • aeroporto M. Polo area partenze 1° piano – Venezia, ore: 17:20
  • park IperTosano area Comet – Legnago, ore: 14:30
  • park Tecnomat casello Verona Sud – Verona, ore: 15:20
  • park casello Vicenza Est – Vicenza, ore: 16:10
  • park casello Soave|S. Bonifacio – Soave|S. Bonifacio, ore: 15:40


1° GIORNO: VENEZIA – YEREVAN
Ritrovo dei partecipanti in aeroporto per disbrigare le operazione d’imbarco e partire con
il volo di linea OS530 delle 19:20 per Vienna. L’atterraggio è previsto per le 20:25 prima di proseguire con il volo OS641delle 22:35 per Yerevan. I pasti e il pernottamento sono a bordo.

2° GIORNO: YEREVAN
Atterriamo alle 3:55 (ora locale) per disbrigare le formalità doganali prima di incontrare la guida e trasferici all’hotel, dove ci accomodiamo nelle camere riservate per il riposo dopo il volo notturno. Dopo la prima colazione, in tarda mattinata visitiamo la capitale della repubblica armena, la splendida città di Yerevan. Il tour inizia con il Parco della Vittoria, situato su una collina a
nord della città. Il Parco ospita la gigantesca statua di Madre Armenia, che si affaccia
sulla città. Dall’alto si apre una bellissima vista panoramica sulla città di Yerevan e sul
monte biblico Ararat. Dopo il pranzo in ristorante, visitiamo il museo Matenadaran, unica nel suo genere, che ospita più di 19.000 libri antichi, e Cascade, una manumentale scalinata in marmo intervallata da statue, aiuole fiorite e fontane. In serata, ci trasferiamo al ristorante in città per la cena. Al termine, rientriamo in hotel per il pernottamento.

3° GIORNO: YEREVAN – EDJMIATSIN – ZVARTNOS (50 km)
Prima colazione in hotel. Al mattino, partenza in bus per dedicare la mattinata alla visita della cattedrale di Edjmiatsin (sito in restauro), il più antico tempio cristiano in Armenia, prima di fermarci per pranzo in un agriturismo dove impariamo a preparare con le nostre mani la pasta tipica armena e la gata, il dolce tipico del Caucaso. Continuiamo scoprendo la chiesa di
San Hripsime e le rovine della straordinaria cattedrale di Zvartnots, patrimonio mondiale dell’umanità. Al termine, rientriamo a Yerevan per la cena e il pernottamento.

4° GIORNO: KHOR VIRAP – GROTTA ARENI – OLD BRIDGE (260 km)
Prima colazione in hotel e partenza in bus per raggiungere il monastero di Khor Virap, uno dei simboli del paese, importante luogo di pellegrinaggio innalzato durante il regno degli Arshakidi, dove San Gregorio Illuminatore viene imprigionato per tredici anni prima della conversione dell’Armenia nel 301 d.C. Il pranzo e una degustazione di vino armeno ci attendono nella storica Old Bridge winery, oltre a una visita alla cantina ‘Old Bridge’ a Yeghegnadzor. Continuiamo con la visita archeologica alla grotta di Areni, luogo di ritovamenti datati 6.000 anni, prima del rientro a Yerevan, per la cena in ristorante e il pernottamento in hotel.

5° GIORNO: YEREVAN – FIOLETOVO – DILIJAN (160 km)
Prima colazione in hotel e passeggiata al mercato dell’artigianato Vernissage, situato nel cuore di Yerevan, dove  trovare i più svariati oggetti d’artigianato locale e ammirare la manualità di pittori, scultori, sarti, falegnami. Partiamo così in bus verso il suggestivo villaggio Fioletovo per incontrare i Molokani, pastori cristiani ortodossi il cui nome significa ‘bevitori di latte’. Con loro ci sediamo a tavola per scoprirne le origini e pranzare con i prodotti della tipica cucina russa abase di borsch, blini e pirozhki. Proseguiamo così il nostro cammino verso le montagna caucasiche, fino ad arrivare a Dilijan, dove ci fermiamo in hotel per la cena e il pernottamento.

6° GIORNO: DILIJAN – LAGO SEVAN – YEREVAN (160 km)
Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita della città vecchia di Dilijan, una
bomboniera incastonata tra montagne e foreste, prima di proseguire in bus al lago Sevan, uno dei più grandi bacini lacustri di tutta l’Eurasia, e pranzare a un ristorante del lago. Ci spostiamo quindi a Noraduz, nel cui cimitero sono presenti numerosissimi khatchkar, le pietre-croci manifestazioni della cultura e del costume religioso armeno, e alla Mikayelyan farm per una degustazione di formaggii artigianali. Rientriamo verso Yerevan ma, prima di tornare in albergo, ci prendiamo il tempo per un’ultima sosta straordinaria: la visita alla famosa distilleria ‘Ararat’ per degustare 2 tra i cognac più apprezzati al mondo. Eccoci all’hotel, per la cena e il pernottamento.

7° GIORNO: YEREVAN – GARNI – GEGHARD (80 km)
Prima colazione in hotel e partenza per la regione di Kotayk, dove scopriamo il monastero di Geghard, patrimonio mondiale U.N.E.S.C.O., situato in una zona ascetica completamente incastonato tra le rocce di una natura spettacolare. Il monastero è noto come ‘convento della lancia’, dalla reliquia consistente in un frammento della punta che secondo la tradizione cristiana ferisce il costato di Cristo. All’interno del monastero assistiamo a un concerto del coro locale che si esibisce dentro la chiesa scavata sulla roccia in armonie spirituali incantevoli. Dopo l’esibizione, ci fermiamo per un pranzo speciale all’interno di un’abitazione dove assistiamo alla preparazione del lavash, tradizionale pane armeno impastato e cotto nel tandir, secondo una tradizione dichiarata patrimonio immateriale dell’umanità. Dopo pranzo, segue la visita dell’unico tempio pagano armeno dell’epoca ellenistica, dedicato al dio del sole Elio, successivamente divenuto residenza del sovrano Tiridat. Prima del rientro a Yerevan assisitiamo a un breve concerto di duduk, uno strumento a fiato tipico armeno. La cena in ristorante in città èaccompagnata da musica folkloristica prima del rientro in hotel per il pernottamento.

8° GIORNO: YEREVAN
Prima colazione in hotel e mattinata dedicata a un’ulteriore scoperta della capitale, fondamentale per assisterete alla tessitura dei tappeti armeni, veri capolavori locali, in una fabbrica a conduzione familiare, e per visitare nella piazza della Repubblica il museo di Storia e centro di ricerca della cultura dell’Armenia. La collezione nazionale, conservata nel museo, conta circa 400.000 reperti archeologici ed etnografici. Il pranzo in ritorante prelude alla visita al memoriale e museo delle vittime del genocidio armeno dove gli armeni da tutto il mondo salgono per commemorare le vittime del massacro della popolazione. Cena di arrivederci in ristorante in città prima di rientrare in hotel per il risposo.

9° GIORNO: YEREVAN – VENEZIA
Di buon mattino, trasferimento in aeroporto di Yerevan per decollare con il volo di linea OS642 delle 4:45 per Vienna. L’atterraggio è previsto alle 6:30 per proseguire con il volo di linea OS521 delle 9:10 che atterra a Venezia alle 10:15. Eccoci infine alla navetta, per chi ne ha richiesto il servizio, diretti verso le località di destinazione.


 

DA NON DIMENTICARE. Lo smartphone per le foto e per contattare l’accompagnatore in caso di necessità, la power-bank per non rimanere senza carica. Necessario il passaporto con una validità residua non inferiore al periodo di permanenza in Armenia.

 

COSA PORTARE. Un solo bagaglio da stiva di 20 kg e a mano di 8 kg.

 

COSA INDOSSARE. Abbigliamento informale, scarpe all’insegna della comodità.

TELEFONO. Per chiamare un cellulare italiano mentre si è in Armenia, anteporre ‘+39’ o ‘0039’ al numero. In Armenia non vige il regolamento ‘Roaming like at home’, quindi gli operatori di rete mobile adottano tariffe diverse da quelle applicate in Italia.

MONETA. L’Armenia non fa parte dell’UE e la moneta adottata è il dram: 1 dram corrisponde a 2 millesimi di euro.

 

OROLOGIO. In itinere tra Italia e Arenia spostare le lancette dell’orologio avanti di 3 ore. Viceversa al ritorno.

 

PRESE ELETTRICHE. Le prese elettriche che si utilizzano in Armenia sono di tipo C (con due pin rotondi) ed F (Shuko). Sempre un’accortezza l’adattatore universale.


MANGIARE. I punti di ristoro possono dedicare la massima attenzione alle nostre necessità dietetiche, comprese quelle dei bambini o degli ospiti con allergie e|o intolleranze. È però fondamentale segnalare in agenzia, al momento dell’iscrizione, eventuali esigenze legate alla dieta alimentare per ricercare un’adeguata soluzione, che comunque non può essere garantita dal fornitore; consigliamo dunque di cautelarsi autonomamente e preventivamente per disporre di integrazioni alimentari. I pasti si intendono a menu fisso o, se previsto, a buffet per tutto il gruppo e non sono contemplati variazioni e|o menu à la carte. Tavoli e posti a sedere in ristorante non sono riservabili.

CAMERE. Non si garantisce l’occupazione di camere comunicanti, attigue, allo stesso piano o a livello stradale. La sistemazione in camera doppia non sottintende la sistemazione con letto matrimoniale, bensì una camera per due persone. Il letto matrimoniale, anche se segnalato come preferenza, non può mai essere garantito. La camera tripla prevede un letto aggiunto nella camera doppia: si tratta pertanto di una soluzione più adatta ai bambini, che può risultare scomoda agli adulti. In ogni caso il terzo letto non comporta alcuna riduzione di prezzo.

ADEGUAMENTO VALUTARIO E CARBURANTE. Eventuali adeguamenti valutari o incrementi del carburante sono comunicati, come da regolamento, entro 21 gg. prima della data di partenza. Il pacchetto dei servizi è acquistato in euro.


Trasporto con voli di linea Austrian Airlines da|per Venezia; tasse aeroportuali; trasporto in franchigia 20 kg con un solo bagaglio in stiva e 8 kg bagaglio a mano; trasporti in loco in bus; pernottamenti in hotel 4 stelle (classificazione locale); pensione completa (menu turistici con 0,50 l di acqua. caffè armeno e tè) dalla colazione del giorno d’arrivo alla cena dell’8° giorno, cena con musica folk a Yerevan; accompagnatore|guida locale, auricolari e radioguide; visite, escursioni e ingressi come da programma; corso di cucina in agriturismo. esibizione del coro armeno nel monastero nella roccia di Geghard, documenti di viaggio.


Trasferimento da|per aeroporto di Venezia, assicurazione annullamento, facchinaggio, mance (obbligatorie 30€ a persona da consegnare in loco alla guida), bevande extra e quanto non indicato alla voce ‘la quota comprende’.


Camera singola 295€; eventuale assicurazione annullamento per malattie e infortuni improvvisi 176€ per persona in camera doppia e 200€ in singola (da versare congiuntamente all’acconto). Utilizzo navetta da|per aeroporto di Venezia: 39€.


L’iscrizione comporta il versamento contestuale di un acconto non rimborsabile di 660€ e la presentazione del passaporto. Il saldo è richiesto entro 30 gg. dalla partenza.


La quota di partecipazione può essere corrisposta entro la data indicata attraverso il sito camviaggi.com, con carta di credito a distanza (CNP), con bonifico bancario Iban: IT43Y0890462562032015008364 intestato a ‘CAM s.r.l.’, con versamento in c|c postale 001014519068 intestato a ‘CAM s.r.l.’. In alternativa, con carta di credito, bancomat, a|b o contante c|o le agenzie CAM.


La Direzione si riserva di apportare al programma eventuali modifiche per un più opportuno svolgimento del viaggio. L’iscrizione comporta la presa visione e l’accettazione di programma, regolamento e norme vigenti. Organizzazione tecnica: C.A.M. VIAGGI di CAM s.r.l. Licenza 921 del 17.3.08 rilasciata dalla Provincia di Padova. Travel designer Alessia Barnes (alessia.barnes@camviaggi.com).


Web camviaggi.com E-mail gruppi@camviaggi.com Sms|WhatsApp|Telegram 3480536012 Telefono 0429770993


Un assistente aeroportuale esclusivo è presente a Venezia per le operazioni di check-in|imbarco (il recapito viene comunicato con i documenti di viaggio). L’incontro con l’accompagnatore|guida è fissato all’aeroporto d’arrivo.

 


Medico-bagaglio, fondo di garanzia A|217.5482|1|2022|R.

Prenota

ARMENIA

Vuoi altri viaggi?

Ti consigliamo :

SERVIZI TURISTICI

Noleggia Bus con conducente

Cam Viaggi offre un noleggio bus moderno e confortevole, perfetto per soddisfare le esigenze di gruppi di tutte le dimensioni. Con un servizio affidabile e veicoli ben attrezzati, puoi concentrarti sul viaggio senza preoccuparti della logistica.

SERVIZI PER L’ISTRUZIONE

ORGANIZZA LA GITA SCOLASTICA

Per gli istituti scolastici provvediamo alla realizzazione di programmi di viaggi d’istruzione fornendo un pacchetto completo che include noleggio bus con conducente, biglietteria aerea, ferroviaria o marittima, hotel, ristoranti, ingressi.