Scopri il tour

BUDAPEST

Home 9 Evento 9 BUDAPEST
Posti esauriti
BUDAPEST

IL DANUBIO

E BALATON

Dal 25 al 28 aprile 2024


690€


  • park Penny Market strada Battaglia – Mezzavia di Due Carrare, ore: 5:30
  • park Lidl v. Vittorio Veneto ang. v. C. Colombo – Monselice, ore: 5:10
  • p.zza A. Diaz fronte CAM Viaggi – Solesino, ore: 5:00
  • p.zza f.lli Cervi fronte hotel Cristallo – Rovigo, ore: 4:40
  • park Il Faro area distributore carburanti – Giacciano con Baruchella, ore: 4:15
  • park Ikea sotto insegna Ikea lato Pittarosso – Padova, ore: 6:00
  • park IperTosano area Comet – Legnago, ore: 4:00


1° giorno – giovedì 25 aprile 2024: BUDAPEST

Dominata dalla scenografia maestosa del Danubio, Budapest deve il suo fascino a diversi aspetti che si integrano in una sintesi straordinaria: il classicismo di Buda e il progressismo di Pest. Cuore d’Euro-pa, punto di incontro tra Est e Ovest, l’affascinante capitale ungherese è attraversata interamente dal fiume blu che ne divide nettamente i quartieri pianeggianti dalle zone collinari, presentandosi come un maestoso punto di partenza per la visita della città. Per raggiungerla ci ritroviamo con l’accompagnatore ai punti di partenza rilasciati all’iscrizione e ci muoviamo alla volta dell’Ungheria. Durante il percorso ci fermiamo per alcune soste, compresa quella per il pranzo libero. Arrivati a Budapest, ci dirigiamo all’hotel per il relax, la cena e il pernottamento.

2° giorno – venerdì 26 aprile 2024: BUDAPEST

Dopo la prima colazione, iniziamo la visita guidata in accordo a un itinerario che tocca i principali monumenti della capitale, tra cui l’esterno del palazzo Reale, nel quartiere Várnegyed, e il Parlamento che si affaccia, con un grandioso effetto scenografico, sul Danubio. Notevoli, sulle sue facciate, l’elegante merlatura di pietra in stile gotico e ottantotto statue raffiguranti le più insigni personalità della storia ungherese che, insieme alle numerose piccole torri e vari dentelli, rendono il palazzo uno degli edifici architettonicamente più elaborati dei Balcani. Visitiamo il bastione dei Pescatori, sulla riva di Buda del Danubio, che è invece il luogo ideale per ammirare la città dall’alto, e la vicina chiesa gotica di San Mattia, spettacolare introduzione alla storia dei reali ungheresi che vi sono stati incoronati. Il pranzo è in ristorante in corso di visite mentre la cena è in un tipico locale con musica caratteristica. Concludiamo la serata con il pernottamento in hotel.

3° giorno – sabato 27 aprile 2024: SZENTENDRE E VISEGRAD

Dopo la prima colazione lasciamo Budapest per inoltrarci lungo l’ansa del Danubio; visitiamo con la guida Szentendre, un borgo decisamente pittoresco che si sviluppa intorno alla piazza principale, Fő tér. Appena il Danubio torna ad allargarsi dopo lo stretto, lungo quello che una volta era il limes romano, sorge la storica città di Visegrad, dominata dal monte con la cittadella medievale dalla quale il panorama sull’ansa del fiume è favoloso. Ai piedi del monte si trova il famoso palazzo reale costruito da Carlo Roberto d’Angiò nel XIV secolo in stile rinascimentale con l’iconica fontana scolpita in marmo rosso dalla quale, secondo la leggenda, sgorgava vino. Pranziamo in ristorante in corso di visite e rientriamo in hotel per la cena e il pernottamento.

4° giorno – domenica 28 aprile 2024: KESZTHELY E IL LAGO BALATON

Dopo la prima colazione ci accomodiamo in bus per il ritorno ma sen-za dimenticare una sosta al lago Balaton, nel cuore della regione del Transdanubio Pannonia, definito il ‘mare d’Ungheria’ per la sua vasti-tà. Breve passeggiata a Keszthely, una delle più belle località del lun-golago, che custodisce il palazzo barocco Festetics, nobile casata di primo piano durante l’impero austro-ungarico. Proseguiamo poi per il viaggio di rientro, con il pranzo libero lungo il percorso, verso le nostre località di destinazione.


DA NON DIMENTICARE. La carta d’identità valida per l’espatrio o il passaporto, lo smartphone per le vostre foto e per contattare l’accompagnatore in caso di necessità, e la power-bank, la batteria esterna per il cellulare.

COSA PORTARE. Dato che ci spostiamo in bus, non dobbiamo porre troppa attenzione a peso e misure per i bagagli e il miglior modo per iniziare alla grande un tour è preparare
con cura la nostra valigia. Naturalmente devono trovare posto i capi più idonei per un outfit a cipolla. Indispensabile un paio di scarpe con suole antiscivolo. Il beauty-case deve essere fornito dei prodotti base per i farmaci di emergenza e l’igiene personale (ottimi i campioncini salvaspazio). Da tenere in valigia sempre uno o due sacchettini per la biancheria usata.

COSA INDOSSARE. Abbigliamento informale sia per il giorno, sia per la sera, scarpe sempre all’insegna della comodità.

TELEFONO. Per chiamare un cellulare italiano mentre si è in Ungheria, anteporre ‘+39’ o ‘0039’ al numero. In Ungheria vige il regolamento europeo ‘Roaming like at home’, quindi gli operatori di rete mobile adottano le medesime tariffe applicate in Italia.

OROLOGIO. L’Ungheria adotta la stessa ora dell’Italia, non serve quindi mettere mano all’orologio.

MONETA. L’Ungheria fa parte dell’UE ma non adotta l’euro. La moneta corrente è il fiorino e 1 euro equivale a circa 300 fiorini.

PRESE ELETTRICHE. In Ungheria, prese elettriche e spine sono di tipo C e F. Il tipo C ha due pin rotondi compatibili con le spine italiane, mentre il tipo F è adatto per le spine Schuko.

MANGIARE IN HOTEL E RISTORANTI. L’hotel e i ristoranti possono dedicare la massima attenzione alle nostre necessità dietetiche, comprese quelle dei bambini o degli ospiti con allergie e/o intolleranze. È però fondamentale segnalare in agenzia, al momento dell’iscrizione, eventuali esigenze legate alla dieta alimentare per ricercare un’adeguata soluzione, che comunque non può essere garantita dal fornitore; consigliamo dunque di cautelarsi autonomamente e preventivamente per disporre di integrazioni alimentari. I pasti si intendono a menu fisso o, se previsto, a buffet per tutto il gruppo e non sono contemplati variazioni e/o menu à la carte. I posti a sedere in ristorante non sono riservabili.

CAMERE. Non è possibile garantire l’occupazione di camere comunicanti, attigue, allo stesso piano o a livello stradale. La sistemazione in camera doppia non sottende la sistemazione con letto matrimoniale o con due letti separati, bensì una stanza per due persone. I letti, matrimoniale o separati, anche se segnalati come preferenza, non possono essere garantiti dal fornitore. La camera tripla prevede un letto aggiunto in una camera doppia: si tratta pertanto di una soluzione più adatta ai bambini, che può risultare scomoda agli adulti. In ogni caso, il 3° letto non comporta riduzioni.


Bus, hotel 4, pensione completa con bevande (½ acqua e ¼ vino) dalla cena del 1° alla colazione del 4° giorno, cena tipica con musica, ingressi alla chiesa di San Mattia e alla basilica di Santo Stefano, guida, servizio radioguide con auricolari, assistenza accompagnatore CAM, documentazione di viaggio.


Assicurazione annullamento viaggio, tassa di soggiorno da versare all’hotel, ingressi oltre a quelli previsti dal programma, pranzo del 1° e del 4° giorno, mance e quanto non specificato alla voce ‘quota di partecipazione’.


Camera singola 150€; assicurazione annullamento che copre malattie e infortuni improvvisi, 56€ p.p. in camera doppia, 68€ in camera singola (da richiedere e saldare al versamento dell’acconto). Utilizzo navetta da|per Giacciano con Baruchella e Legnago (servizio sotteso a un numero minimo di partecipanti): 39€.


L’iscrizione comporta il versamento contestuale di un acconto non rimborsabile di 210€ e la presentazione di un documento di identità. Il saldo è richiesto entro 30 gg. dalla partenza.


La quota di partecipazione può essere corrisposta entro la data indicata attraverso il sito camviaggi.com, con carta di credito a distanza (CNP), con bonifico bancario Iban: IT43Y0890462562032015008364 intestato a ‘CAM s.r.l.’, con versamento in c|c postale 001014519068 intestato a ‘CAM s.r.l.’. In alternativa, con carta di credito, bancomat, a|b o contante c|o le agenzie CAM.


La Direzione si riserva di apportare al programma eventuali modifiche per un più opportuno svolgimento del viaggio. L’iscrizione comporta la presa visione e l’accettazione di programma, regolamento e norme vigenti. Organizzazione tecnica: C.A.M. VIAGGI di CAM s.r.l. Licenza 921 del 17.3.08 rilasciata dalla Provincia di Padova. Travel designer Alessia Barnes (alessia.barnes@camviaggi.com).


Web camviaggi.com E-mail gruppi@camviaggi.com Sms|WhatsApp|Telegram 3480536012 Telefono 0429770993


(+39)

(attivo 30′ prima dell’orario del 1° punto di ritrovo)

 


Medico-bagaglio, R.C.T. Europ Assistance 4084313, fondo di garanzia A|217.5482|1|2022|R.

Prenota

BUDAPEST

Vuoi altri viaggi?

Ti consigliamo :

SERVIZI TURISTICI

Noleggia Bus con conducente

Cam Viaggi offre un noleggio bus moderno e confortevole, perfetto per soddisfare le esigenze di gruppi di tutte le dimensioni. Con un servizio affidabile e veicoli ben attrezzati, puoi concentrarti sul viaggio senza preoccuparti della logistica.

SERVIZI PER L’ISTRUZIONE

ORGANIZZA LA GITA SCOLASTICA

Per gli istituti scolastici provvediamo alla realizzazione di programmi di viaggi d’istruzione fornendo un pacchetto completo che include noleggio bus con conducente, biglietteria aerea, ferroviaria o marittima, hotel, ristoranti, ingressi.